Capodanno a Firenze.

Vari quest’anno gli appuntamenti per chi decide di trascorrere a Firenze la notte di San Silvestro, vari e per tutti i gusti i modi di divertirsi e lasciarsi piacevolmente traghettare verso il 2007.

 

Si parte con gli eventi in piazza, a ingresso libero:  

Piazza Pitti. Dalle 23.00 suoneranno i 50 elementi dell’orchestra europea Weiner Kammer Solisten diretti dal maestro Giuseppe Lanzetta. Per un capodanno classico nella splendida cornice di Palazzo Pitti.

Sant’Ambrogio. la piazza vicina al mercato ospita una serata alternativa con luci, maxi schermi e musica dal vivo, “guest star” della serata il toscanissimo Carlo Monni che insieme ad altri poeti e Betty Boop ci accompagnerà fino alla mezzanotte decantano poesie e intrattenendo il pubblico alla sua maniera. A seguire dance music fino all’alba. Sono previste fonti di approvvigionamento per il popolo festante.

 

Passando a locali e discoteche:

Ex-Mud. New Year’s Party. Per la serata di capodanno suoneranno tutti i djs dello storico club fiorentino. Ingresso 30 euro, ridotto 20. Contact info: C. 338 6229123 L. 333 4285531 S. 328 8179809 www.exmud.it

Tenax. Dj set di Laurent Garnier per il capodanno targato TNX. Ingresso intero a 80, 70 per il ridotto e 60 euro in prevendita.

Fortezza da Basso. La serata punta tutto sul nome di Chris Liebing, dj numero uno per la techno. Per info 3385721655.

Sashall. Party Amnesia, serata al sapore di Ibiza con vari djs e animazione in stile isolano. 55 euro alla porta, ridotto  50 e 45 in prevendita. 65 euro per il tavolo e 95 per la cena.

Ippodromo delle Mulina. All’ippodromo delle Cascine festa di capodanno con 5 piste aperte per 5 generi diversi: rock, dark & anni 80, techno elettronic, drum&bass e house. Info 3356070924.

Flog. New Year’s Eve Rock Party per la Flog, dove si esibiranno dal vivo: Personal Jesus (cover band dei Depeche Mode), Clamps Down (c.b. dei Clash) e Notorius (c.b. dei Duran Duran), segue turbo rock dance. A partire dalle 23.00 a 15 euro.

 

Per un capodanno alternativo:

Capodanno fantasy a Bagno a Ripoli, festa in stile fantasy. Per info  www.mezzinverno.it  

Elettro+. mad professor dj set in via siena dalle 23. Via Pienza 33 (50142)per info www.elettropiu.org  

Jazz Club. Dalle 21 alle 24 veglione di fine anno. Nel club di via nuova dei Caccini, si esibirà l’All Star Jazz Quartet, a seguire dj set 70-80. per info 33395630795 www.jazzclubfirenze.com  

 

Feste private.

Festa Delirio. La storica gruppo delirio celebra il capodanno a modo loro. www.ildelirio.it

Florence Party. Altra festa organizzata da bravi ragazzi fiorentini. www.florenceparty.it  

 

Per un capodanno a teatro.

Teatro Puccini. via delle cascine 41 www.teatropuccini.it  

Teatro di Rifredi.Viola di rabbia e d’amore, spettacolo di Maria Bruno Savelli sulla Fiorentina ingresso 14 o 12 euro

Teatro della Pergola. storia strana su una terrazza napoletana di e con Luigi De Filippo. per info www.pergola.firenze.it/

A Pisa. teatro verdi Paolino Ruffini “io doppio”, doppiaggio, improvvisazioni e concerto con colonne sonore di film e programmi tv 21-2.30

Le luci sul fiume.

Inverno a Firenze accende le spettacolari proiezioni di luci che arrederanno i Lungarni e Ponte Vecchio fino al 13 Gennaio 2007.

In un clima Natalizio di luci con tutto il centro illuminato, particolarmente bello a notte fonda senza nessuno a giro, potrete ammirare anche tutta la zona dei Lungarni con particolari istallazioni luminose colorate.

Festa della Legalità in Toscana.

Cosa c’entrano i pomodori con la legalità? …

Incontri, Musica, Spettacolo.

 

Firenze, Palazzo degli Affari

ore 16.00

Tavola Rotonda: dalla legge “Rognoni-La Torre” al progetto “Liberaci dalle spine”

Giovanna Meandri. Ministro per le politiche giovanili e attività sportive

Vanna Van Straten. Libera.

Rita Borsellio. Regione Sicilia.

Filippo La Torre. Università degli studi di Roma.

Tiziana di Salvo. Università degli studi di Palermo.

Piero Luigi Vigna. Procuratore generale onorario della corte di Cassazione.

Andrea Campinotti. Avviso pubblico.

Vincenzo Striano. Arci Toscana

ore 17.30

La Bandabardò presenta la suoneria della legalità scaricabile da http://www.intoscana.it

ore 17.45

Esperienze: “I giovani e i campi di lavoro”.

Calogero Parisi, Domenico Fazzari, Maurizio Pascucci, Giovanni Bellandi. Con testimonianze dei giovani volontari toscani e dei ragazzi di Locri.

“L’ora di educazione alla legalità”.

Aristide Ricci, Francesca Balestri. Con testimonianze degli studenti dell’istituto Superiore “Rosario Livatino”.

ore 19.00

Proiezione video: “I campi di lavoro” a cura della Mediateca Regionale Toscana.

 

Firenze, Fortezza da Basso, ore 21.30

Spettacolo con la Bandabardò, Katia Beni, Paola Turci e altri.

Presentano Daniela Morozzi e Gianfranco Monti.

Testimonianza radiofonica di Giorgio Tirabassi.

 

Diretta web Tv sul portale (e per informazioni e programma completo) www.intoscana.it

 

Who? Festa della Legalità. When? martedì 19 dicembre 2006. Where? Palazzo degli Affari e Fortezza da Basso, Firenze. What? Incontri, Musica, Spettacolo. Why? Per discutere, per riflettere, più tardi per ballare. How? ingresso gratuito.

 

Poesia d’interni. Capolavori dai depositi degli Uffizi

“I MAI VISTI” VI

Sala delle Reali Poste – Piazzale degli Uffizi
16 dicembre 2006 – 31 gennaio 2007


“Poesia d’interni” è il titolo della prossima mostra de “I Mai Visti” che si inaugura sabato 16 dicembre, nella Sala delle Reali Poste della Galleria degli Uffizi, appuntamento ormai imperdibile e unico.
Organizzata dall’Associazione Amici degli Uffizi e dalla Galleria degli Uffizi, in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Fiorentino e realizzata grazie al prezioso contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, l’iniziativa offre ancora una volta l’opportunità di vedere parte di quel patrimonio immenso (circa tremila opere) conservato nei Depositi della Galleria degli Uffizi, che per ragioni di spazio non è mai stato esposto al pubblico.

La mostra, a cura di Antonio Natali, raccoglie quarantaquattro opere. Una scelta di artisti di epoche diverse, dal XIV secolo ai giorni nostri, italiani ma soprattutto olandesi e fiamminghi, tra cui: Nicolò di Pietro, Jacopo del Sellajo, Michele di Ridolfo del Ghirlandaio, Jacopo da Empoli, Alessandro Magnasco, Giuseppe Maria Crespi, David Teniers, Peeter Neeffs il Vecchio, Gerrit Dou, Caspar Netscher, Frans Van Mieris il Vecchio, Tommaso Minardi, fino a maestri moderni e contemporanei come Baccio Maria Bacci, Adriana Pincherle, Enzo della Monica, Alessandro Sardelli, Gianni Cacciarini e Marco Fidolini. Un percorso affascinante, articolato in sei sezioni, tutte caratterizzate dalle rappresentazioni d’interni: intimi e casalinghi, sacri e dedicati al culto, ma anche luoghi di lavoro, ateliers e botteghe, oppure luoghi pubblici e di piacere, taverne o bordelli, e infine spaccati monumentali di ville e palazzi.
 
Maria Vittoria Rimbotti, Presidente degli Amici degli Uffizi, nella prefazione del catalogo, augura a tutti i visitatori della mostra”… che  questa esposizione sia di buon auspicio per l’anno nuovo, quasi un invito a recuperare almeno in questi giorni di festa quella dimensione familiare oggi un po’ trascurata, quell’antica intimità domestica e quel piacere di vivere la casa come luogo degli affetti, come rifugio tra persone legate da una particolare e autentica complicità…”

La mostra rimarrà aperta al pubblico dal 16 dicembre 2006 al 31 gennaio 2007, ad ingresso gratuito, con il seguente orario, dalle ore 10 alle ore 17, lunedì chiuso. Partecipa alle manifestazioni dell’ “Inverno a Firenze”.
 

Who? I Mai Visti When? 16 dicembre 2006 – 31 gennaio 2007 (orario 10.00-17.00). Where? Sala delle Reali Poste della Galleria degli Uffizi. What? Mostra di opere inedite degli Uffizi. Why? Per non perdere un’occasione unica e irripetibile How? Ingresso gratuito.

Kate Barry a Fiesole.

Kate Barry, figlia di Jane Birkin e sorella di Charlotte Gainsbourg, espone a Fiesole e per la prima volta in Italia i suoi ritratti delle più belle attrici del cinema francese. Fino al 7 gennaio potrete ammirare “Portraits” la prima mostra italiana della fotografa divenuta celebre con i suoi servizi di moda, figlia di Jane Birkin e John Barry.

Informazioni: Numero Verde 800/414240

 

Who? Kate Barry. When? 11 novembre – 7 gennaio 2006. (orario: dal giovedì alla domenica 14.00-17.00) Where? Basilica di Sant’Alessandro, Fiesole (FI). What? Mostra fotografica. Why? Per apprezzare degli ottimi ritratti How? Ingresso gratuito.
 

Mercoledì di cinema

River to river. Florence indian film festival

Mercoledì 13 dicembre 2006.

Cinema Spazio Uno. Via del Sole, 10

Ore 19.30 ‘Varnasi Bang’ di Filippo Papini

Ore 20.30 ‘Salaam Bombay’ di Mira Nair

Ore 23.00 ‘Monsoon Wedding’ di Mira Nair

 

Per ulteriori informazioni e il programma completo www.rivertoriver.it

 

 

Mercoledì 13 dicembre 2006

Cinecittà Cineclub, via Pisana 576

 

Ore 20.45 ‘Luci del varietà’ di F. Fellini

Ore 22.45 ‘Luci della città’ di C. Chaplin

David Leeds in Sala d’Arme.

In occasione del quarantenario dall’alluvione di Firenze del ’66 sono state istituite in tutta la città una serie importante di mostre e documentazioni per far rivivere quel preciso omento storico della città a tutti: ai molti giovani che non erano ancora nati, a chi ha vissuto in prima persona quei drammatici momenti, a chi passa di qua come turista attirato dalle bellezze della città, così devastate ed irriconoscibili nelle immagini di quell’inverno di quaranta anni fa.

Fra le molte belle iniziative per la memoria ma anche per il futuro (esperti hanno dichiarato che di fronte alle stesse condizioni meteorologiche del passato, oggi accadrebbe tutto come allora) resta la mostra fotografica nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio, con ingresso dalle 10 alle 18 tutti i giorni fino al 7 Gennaio.

Il fotografo americano David Leeds, storico interprete della realtà moderna attraverso le sue immagini pubblicate sul Time, una rivista le cui fotografie hanno fatto davvero il giro del mondo, ha intrecciato la sua vita con Firenze, innamorandosi quasi da subito della città, fino a sceglierla come dimora per trascorrere la sua vita.

E durante l’alluvione del ’66 era infatti a Firenze e ci racconta, attraverso le sue splendide immagini, di una città straziata dalla furia delle acque, di inestimabili capolavori resi irriconoscibili dal fango, ma anche degli Angeli che hanno pulito e risollevato la città, dell’immenso lavoro intrapreso allora senza lasciarsi prendere dallo sconforto di quell’immane disastro.

 

Who? David Leeds. When? Fino al 7 Gennaio 2006 (10-18 tutti i giorni). Where? Sala d’Arme di Palazzo Vecchio, Firenze. What? Mostra fotografica. Why? Per ricordare, rivivere, non dimenticare; non ultimo per vedere delle splendide fotografie How? Ingresso libero

Afterhours alla Flog.

martedì 12 e mercoledì 13 dicembre 2006 _ Afterhours _ Flog 13euro

 

Per due giorni, dopo il sold-out di stasera la replica di domani, il gruppo di Manuel Agnelli fa tappa alla Flog di Firenze, a suonare i brani dell’ultimo album oltre alle vecchie canzoni, ormai dei classici dell’indie rock italiano.

 

Who? Afterhours. When? martedì 12 e mercoledì 13 dicembre 2006. Where? Flog, via Michele mercati 24/b, Firenze. What? Concerto live. Why? Per ascoltare una delle band più innovative del rock alternativo italiano How? 13euro

Nanni Moretti alla Casa della Cultura.

Rassegna cinematografica su Nanni Moretti dal titolo ‘Aspettando il Caimano’ oggi Martedì 12 Dicembre 2006 alla Casa della Cultura, in via Forlanini 164, vicino al Polo universitario di Novoli, a Firenze nord. A partire dal pomeriggio fino a tarda sera.

Verranno proiettati: ore 16.00 Il Caimano, ore 18.00 Io sono un Autarchico, ore 21.00 Palombella Rossa e ore 22.30 La Cosa.