Open Studios a Firenze: l’arte come non l’avete mai vista

CCC_Strozzina_FirenzeUn’occasione unica per entrare nel mondo dell’arte dalla porta principale, quella degli studi dove vivono e lavorano gli artisti, un viaggio verso il luogo che ha ispirato e dove si è realizzata la creazione dell’opera.
Le visite sono gratuite, previa prenotazone 055 3917137 (lun-ven ore 9.30-18.00). Info: www.strozzina.org/open_studios

Gli appuntamenti di aprile:

Venerdì 29: Olga Pavlenko
.LAB, Via del Pellegrino 17/r – Firenze, ore 17.00

Sabato 30: Enrico Vezzi
Via Antonio Gramsci 308, Ponte a Egola – Pisa, ore 17.00

Sabato 30: Andrea Lunardi
Via degli Orti 10 – Pistoia, ore 17.00

Pubblicità

Un pensiero su “Open Studios a Firenze: l’arte come non l’avete mai vista

  1. Segnalo che la facciata dell'Istituto superiore Salvemini di via Giusti era oggi completamente tappezzata di manifesti inneggianti agli assassini della RSI, a firma dell'organizzazione neonazista "casaggi".

    rob

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...