Stigl-life a Montestigliano

VIRGINIA PANICHI in mostra

VIRGINIA PANICHI in mostra

Si inaugura il 2 giugno alle 18.00 negli spazi rurali dell’Azienda Agricola di Montestigliano a Sovicille, la prima stagione della rassegna di arte contemporanea e musica STIGL LIFE organizzata dall’ associazione “Il Granaio” con il patrocinio del Comune di Sovicille.

Cinque eventi artistici e due concerti sotto la direzione artistica di Alessandro Nocentini, artista fiorentino con all’attivo numerose esposizioni nazionali ed internazionali e lezioni sulle tecniche di incisione di cui è specialista.   Una rassegna che mette insieme giovani artisti e nomi affermati dell’arte contemporanea   della scena   toscana (per nascita o per adozione) e che utilizza i bellissimi spazi dell’ex  granaio del borgo settecentesco di Montestigliano dove sorge l’omonima azienda agricola,  per valorizzarli.

STIGL LIFE si apre con “Levitas” della giovane Virginia Panichi che dalla pittura e dalla formazione in storia dell’arte approda alla fotografia  per poi trasformare anche l’arte fotografica  in un vero e proprio allestimento o performance teatrale. Una ricerca di studio che, dice l’artista,    parla del corpo e di un’identità cangiante e sempre meno stabile e che si può riassumere come “viaggio attorno al corpo contemporaneo”.    In particolare le opere esposte a Montestigliano raccontano un tema ricorrente nel lavoro di Virginia Panichi, quello della levitazione intesa come energia vitale che si manifesta con la sospensione. Le immagini sospese vivono in uno spazio a‐temporale e rappresentano l’energia creatrice dell’anima mundi, in un ciclo continuo dove la vita e la morte si equivalgono. In questa dimensione dove “niente tocca niente” i corpi rimangono inviolati, liberi dal peso della carne si riconciliano con lo spirito. Così il corpo diventa una sorta di architettura virtuale che rappresenta “l’asse del mondo” in relazione continua tra cielo e terra. In questa mostra verranno presentati lavori di fotografia ma anche di pittura, tornando alle origini di partenza dell’artista.

La mostra rimarrà aperta fino al 16 giugno. Ingresso libero.   Ad ogni inaugurazione l’Azienda Agricola di Montestigliano offrirà un aperitivo mentre solo su prenotazione sarà possibile cenare nella corte panoramica dell’Azienda dopo ogni inaugurazione. Per info : Azienda Agricola Montestigliano, loc Montestigliano, 53018 Sovicille (Siena) tel: 0577 34 2189 mail eventi@montestigliano.comhttp://www.montestigliano.com Comune di Sovicille

I prossimi appuntamenti: Pietro Manzo  23 giugno‐ 12 luglio “Un’altra storia, un altro viaggio” Claudia Leporatti e Alessandro Coltri “Inside” 14 luglio – 31 luglio 4 agosto – ore 1930   Concerto da camera – classico rimantico con Daniele Damiano – 1° fagotto della Filarmonica di Berlino, Alessandro Carbonare 1° calrinetto della Santa Cecilia, Yoko Kikuci – pianista solista Alessandro Nocentini, Lorenzo Lazzeri, Guido Pinzani “ Beneperò 10 agosto – 23 agosto Vincenzo Rusciano “Whiteliminescents 25 agosto 8 settembre

In programma anche un concerto di musica barocca con clavicembalo e voce di Anna Aurigi.

InfoMontestigliano info@montestigliano.it – 0577 342189u

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...