Icchè ci vah ci vole 2017

Icchè ci vah ci vole 2017

Icchè ci vah ci vole 2017

Icchè ci vole a Firenze è qualcosa di nuovo, creativo, auto prodotto, un evento e una realtà capace di aggregare davvero, partendo dal basso ma puntando molto in alto.
Icchè ci vah a Firenze c’è già, e va in scena dal 8 al 11 giugno 2017 nel giardino del Parco Villa Favard.
E per compensare parzialmente la tempesta dell’anno scorso un lungo fine settimana di caldo e di sole per Icchè ci vah ci vole 2017.
Il Festival per la creazione di immaginari condivisi è ad ingresso rigorosamente gratuito ed ha un programma che ve lo sognate.
Appuntamento in via di Rocca Tedalda 158, a Firenze. E se non siete auto, moto o bici muniti, è raggiungibile dal14, che da giovedì 8 effettuerà servizio notturno fino alle 2:00.

www.icvcv.it

“Icché Ci Vah Ci Vole” vuole creare connessioni tra la cultura underground contemporanea cittadina, la cittadinanza e le istituzioni: pone l’accento sulla condivisione delle esperienze maturate lungo il percorso dagli artisti coinvolti, in modo che il festival non sia solo un momento ludico ma anche educativo, capace di creare una simbiosi tra formazione ed intrattenimento.

////ESPOSIZIONI////
Come sempre il Festival darà molto spazio alle realtà di autoproduzione e artigianato, grazie ad una serie di laboratori ancora in fase di preparazione ed uno ampio spazio espositivo che sarà curato dall’Associazione Culturale Source e dall’Associazione Culturale Three Faces a cui si aggiungeranno 10 espositori selezionati tramite bando.
Per partecipare al Bando per gli espositori, visitate: http://icvcv.it/EXPO-MAKER

////VIDEO MAPPING////
Il Main Stage ospiterà il videomapping a cura di Novantanove [MILANO]

———————————————-
8 GIUGNO [giovedì]
———————————————-
Giornata dedicata alla musica live alternativa locale, selezionata dalla rete fiorentina degli studi di registrazione e sale prove – Switch Live Net – in cui si esibiranno i gruppi che più hanno attirato l’attenzione del pubblico. Una giornata di rock e dintorni, ma soprattutto di qualità nostrana, di sonorità nuove ed emergenti, un viaggio nel panorama delle band musicali indipendenti che spesso non hanno nulla da invidiare alle realtà già affermate.

////MUSICA////
Nothing For Breakfast [FIRENZE] – live
Tundra Orbit [FIRENZE – LUCCA] – live
Upanishad [FIRENZE] – live
Beyond The Garden [FIRENZE] – live
CANCE [FIRENZE]

////PERFORMANCE////
Ass. Magma e Ass. 4Quarti presentano una scelta dei loro migliori allievi
LUV Dance Movement – Saggio di fine anno di Tessuti aerei a cura diGabriel Zoccola Iturraspe
Tra i Binari – Reading “Nosotros, los sobrevivientes” – Francesco Mugnari
Attouno – Incursioni di improvvisazioni teatrali – Lea Landucci

———————————————-
9 GIUGNO [venerdì]
———————————————-
Sound System Culture Carnival, è la giornata in cui si celebra in tutte le sue sfaccettature la cultura dei Sound System, che partendo da una piccola isola dei caraibi ha infettato ormai l’intero pianeta. Artisti locali e internazionali si sfideranno a colpi di bassi su sound system autocostruiti nel classico stile del carnevale giamaicano di Notting Hill.

////MUSICA////
Dub-4 [MARSEILLE, FR]
Badjokes [MARSEILLE, FR]
BRK [MARSEILLE, FR]
Yorg Sound System [FERRARA]
NUMA CREW [FIRENZE]
BANPAY CREW [FIRENZE]
SKOOLBWOY [FIRENZE]
Disco Rebel Foundation & Romola Soundsystem [FIRENZE]
+ MORE GUEST TBA

////PERFORMANCE////
Gruppo MUD – Perfomance “Corpi Multipli” – Susannah Iheme Martina Belloni
inQuanto teatro – Spettacolo itinerante su bici “Kamishibai” – Giacomo Bogani
Socialisarte – Danza Aerea su Tessuti, prove aperte e dimostrazioni
ATTOUNO – Incursioni di improvvisazioni teatrali
Alfredo Meschi – Every Second Count

////KNOWLEDGE AREA////
Machine Funk Jam Session 15:00-17:00
Circuit Bending – con Valeria Vito dalle 17:00
Three Faces + Carolina Pezzini

———————————————-
10 GIUGNO [sabato]
———————————————-
Electronic Exploration sarà una giornata dedicata all’esplorazione della cultura elettronica contemporanea e delle sue possibilità: gli artisti si alterneranno tra live stage e Knowledge Area, dove condivideranno la loro esperienza e conoscenza dei vari aspetti delle produzioni elettroniche e digitali: dal processo creativo agli aspetti tecnici, dall’impianto organizzativo e manageriale di una Label alla gestione di un programma radiofonico.

////MUSICA////
DJ Technician [DEN HAAG, HOLLAND]
Zeemo + JOPPARELLI + MOPLEN [MILANO]
Aquarama band [FIRENZE – MILANO] – live
Segugi Infernali del Purgatorio [FIRENZE] – live
Teo Naddi & ZAK [FIRENZE]
P. Flex [FIRENZE]
VSUM [FIRENZE]
Michael Byrne [FIRENZE]

////PERFORMANCE////
Compagnia Valerio Bellini – Performance “Incontri di stormi” con la partecipazione di varie scuole di danza fiorentine
Carolina Pezzini + Lavinia Ferrone – Sketch Comici
Socialisarte – Danza Aerea su Tessuti, prove aperte e dimostrazioni
Jeux D’enfant – CONVIVIUM, spettacolo teatrale
Giulia Marchetti – RASA, performance di Danza Classica Indiana – Julia Markettovic
IncursioniStoriche – a cura di Noleggio costumi teatrali Tedavi ‘98” diVeronica Di Pietrantonio
Lungo il corpo – Teatro Anatomico

////KNOWLEDGE AREA////
WORKSHOP – Come costruire un Sound System w Yorg e Heavyrootation (https://goo.gl/oHqtjZ)

———————————————-
11 GIUGNO [domenica]
———————————————-
Giornata dedicata alla cultura Hip Hop che avrà la struttura della tradizionale jam, capace di abbracciare i 4 elementi: Writing, B Boying, Mc’ing e Dj’ing. Alcuni dei massimi esponenti italiani si alterneranno tra palco e workshop.

////MUSICA////
Danno Colle Der Fomento & DJ Craim [ROMA – FIRENZE]
DJ LUGI aka Boogie Lou [BOLOGNA]
HERRERA, DRAGO, PZZO & PEZZONE [PISA]
RAP FREESTYLE JAM
+ MORE TBA

////PERFORMANCE////
Solo Per Voice – Incursioni corali a cura di Lucia Sargenti e Federico Piras
Socialisarte – Danza Aerea su Tessuti, prove aperte e dimostrazioni
Jeux D’enfant – http://www.OZ – il mago, spettacolo itinerante per bambini

////KNOWLEDGE AREA////
PROIEZIONE E PRESENTAZIONE del documentario “Digging New York” a cura del Danno dei Colle Der Fomento e del regista Daniele Guardia

ALTRI OSPITI IN VIA DI DEFINIZIONE

Durante tutta la durata del Festival sarà presente una postazione radio interna adove si alterneranno una serie di conduttori e programmi locali e non, ognuno dei quali condividerà la sua idea di intrattenimento musicale, dando spazio anche alla variegata moltitudine di ospiti del Festival

////LIVE PAINTING////
Durante i giorni del festival verrà realizata un’opera su grande scala dall’artista urbano Awer che, con gli spray, graffiterà su di una struttura appositamente progettata e costruita da No Dump. Il Festival ospiterà anche i lavori di numerosi artisti urbani, writers, tatuatori, scultori italiani e stranieri, che si esibiranno in una serie di live painting e performance realizzando opere ed installazioni attraverso stili e tecniche differenti, su dei supporti realizzati con materiali di recupero.
Alcune firme che parteciperanno sono:
Exit Enter
Jamesboy
Ache77
Moradi Il Sedicente
Ninjaz Numa Crew
Rmogrl Ottantunoventi
Hopnn
+ MORE TBA

////PUNTO PRONTO SOCCORSO CICLISTICO////
L’associazione Officine Sociali – Movimento Centrale Onlus porterà tutti gli attrezzi necessari per la regolare manutenzione della bicicletta. Saranno a disposizione per l’intera durata del festival per chi decidesse di venire in bicicletta e volesse fare un check-up o magari cimentarsi nella meccanica, scambiare opinioni e avere consigli pratici. Un’occasione per promuovere l’utilizzo della bicicletta e sporcarsi le mani insieme. Sarà presente anche uno stand con il materiale informatico dell’associazione e un punto di raccolta per coloro che volessero donare all’associazione una bici inutilizzata.

ALL’INTERNO DEL FESTIVAL TROVERETE UN’AREA CHILLOUT E UN BAR CON CIBO E BEVANDE.

Ringraziamo il Quartiere 2 per l’aiuto e il supporto forniti.

Ringraziamo l’Associazione “Amico del Guinzaglio” di Via Rocca Tedalda, per il supporto logistico e pratico.

http://www.amicodelguinzaglio.org/
https://www.facebook.com/amico.delguinzaglio

IL PROGRAMMA POTREBBE SUBIRE MODIFICHE E VARIAZIONI, CHE VERRANNO TEMPESTIVAMENTE COMUNICATE DALL’ORGANIZZAZIONE TRAMITE L’EVENTO, IL SITO E LE PAGINE SOCIAL DEL FESTIVAL

www.icvcv.it

Annunci

Esplo Re:Inventa! Creativi e sostenibili

Esplo Re:Inventa! Vintage, artigianato e creatività sostenibile in mostra a Sesto - Firenze

Esplo Re:Inventa! Vintage, artigianato e creatività sostenibile in mostra a Sesto – Firenze

Entra nel vivo Esplo Re:Inventa! La fiera dedicata agli artigiani che danno nuova vita a vecchi oggetti e i dei designer ecosostenibili in mostra fino al 9 aprile al CENTRO*SESTO.
Un’intera settimana dedicata ad artigianato, vintage, prodotti sostenibili e riuso consapevole nell’area ESPLO! Moving Mall dedicata ai temporary shop.

Un evento speciale, all’interno di uno dei maggiori centri di Unicoop Firenze, dove i visitatori troveranno un vero e proprio quartiere con botteghe personalizzate all’interno delle quali sarà possibile acquistare oggetti unici ed irripetibili, e scoprire la loro storia e i materiali con cui vengono prodotti.

La manifestazione è realizzata in collaborazione con Pimp My Vintage che organizza eventi, temporary market, mostre, party e molto altro per presentare le creazioni di makers, collezionisti, creativi, artigiani tradizionali e 2.0 e artisti sempre nuovi.

Nel corso della settimana ci saranno anche tanti incontri, workshop e laboratori dedicati al tema: un’occasione unica per conoscere da vicino le persone che fanno delle mani e della creatività il loro strumento di lavoro, per assistere dal vivo al momento della creazione e per imparare trucchi del mestiere e ottimi consigli per uno stile di vita più sostenibile.

Gli espositori di ESPLO RE:Inventa! sono:

Maison39 – Abbigliamento ed accessori – http://www.maison39.com/

Oibò Re-Design – Eco-Design – http://oiboredesign.wixsite.com/oibo-redesign

WEWOOD – Orologi e accessori in legno – https://it.we-wood.com/

Eighton – Papillon in Resina – http://www.eighton.it/

Ricicl-ar by Ilaria Paparesta – Handmade & Ecodesign – www.ricicl-ar.it

Babookidsdesign – Abbigliamento e arredi per bambini – http://babookidsdesign.com/

Nonchalance – Vintage e second hand firmato – www.facebook.com/Nonchalanceboutiquesecondhand/

T-Chem Arthings – Home Décor / Clothing – http://t-chem.tumblr.com/

Sartoria Taffetaf – Laboratorio tessile – www.facebook.com/sartoria.taffetaf

Dolores Vintage Collection – Collezionista

Ricco programma di laboratori:

Venerdì 7 aprile – ore 16.30 – Voglio fare il Sarto! col progetto di formazione circolare di WAXMORE che che coinvolge 4 richiedenti asilo e mette insieme la sartoria italiana alle stoffe africane.

Sabato 8 aprile – ore 17.30 – Tatuaggi sulle borse. I tatuatori di Spinout studio dipingeranno dal vivo i tessuti della speciale linea di borse della Sartoria Taffetaf.

Domenica 9 aprile – Tutto si trasforma. Per l’intera giornata, all’interno del negozio Oibò Re-Design, verranno realizzati dal vivo alcuni prodotti con materiali presi in prestito ad oggetti e utensili dismessi.

Sempre domenica, dalle 17.30, Come arredare la propria casa con gli ortaggi – Il Laboratorio AltreMani realizza pezzi di design unici utilizzando materiali di scarto e si occupa di inserimento lavorativo di persone che vivono in condizioni di fragilità.

Appuntamento dal 3 al 9 aprile, dalle 10.30 alle 19.30 al Centro Commerciale CENTRO*SESTO, in Via Petrosa, 19, Sesto Fiorentino (a 5 km da piazza Dalmazia, Firenze).

Florence Creative Factory all’orticultura

Vintage marcatino di nuovo e usato a Firenze

Vintage marcatino di nuovo e usato

20 settembre 2015 h 10/22
Florence Creative Factory è un self made market che promuove la creatività e l’impresa giovanile, in particolare dell’artigianato, design autoprodotto ed editoria indipendente. Giovani designer ed artisti avranno modo di esporre gioielli, vestiti, accessori moda e di design, home decor, illustrazioni, grafica.
Un consumo consapevole e alternativo offrendo un momento di aggregazione di realtà innovative, artigiani e nuovi brand che avranno l’opportunità di mostrare le proprie creazioni in un contesto nuovo ed accattivante ma, soprattutto, di interagire, scambiare, collaborare con altri soggetti, creando un vero e proprio network.
Ad arricchire l’evento, ci saranno workshop, live music, djset, food&drink di grande qualità. Iniziative per bambini e adulti.

Ore 13 brunch con COQO’ DJETTE
Cha cha cha, cumbia, ritmi latini, elettronica da party, reggae, insolite canzonette italiane anni 50 e 60 e hip hop sapientemente frullati nel mixer della giovane selecter.

Ore 18.30 live music con Le Fumenta di Aldebaran
A questo giro purtroppo niente PimpMyVintage.
Info evento su: LinkFB