Giornate Fai di primavera a Firenze

Cimitero degli inglesi - Giornate del Fai a Firenze

Cimitero degli inglesi – Giornate del Fai a Firenze

L’Italia è un paradiso da scoprire e riscoprire. Firenze lo è all’ennesima potenza. Basta dare un’occhio alla lista dei 1000 luoghi da scoprire del Fai che quest’anno festeggia la 25ª edizione di uno degli eventi più interessanti della primavera.
A Firenze sabato 25 e domenica 26 marzo si potranno visitare due cimiteri monumentali: il cimitero degli Inglesi, dove è sepolto tra gli altri Pietro Viesseux, e il cimitero degli Allori dove riposano anche lo scrittore Harold Acton e la giornalista Oriana Fallaci.

Aperto eccezionalmente al pubblico anche palazzo Valori Altoviti, sede della loggia massonica del Grande Oriente d’Italia, un edificio cinquecentesco noto anche come ‘Palazzo dei visacci’ per i ritratti di illustri fiorentini scolpiti sulla facciata.

Eventi e gioielli da scoprire in tutta la Toscana e in tutta Italia.
Gli eventi a Firenze: giornatefai.it/luoghi
L’elenco completo su www.giornatefai.it

Annunci

Open Day alla Fondazione Michelucci

fondazione-michelucci-open-daySabato 22 ottobre – Open Day alla Fondazione Michelucci
Una giornata speciale con tanto di apertura straordinaria della splendida Villa “Il Roseto” a Fiesole, per presentare il calendario delle attività autunnali degli Amici della Fondazione.

Dalle ore 14:30 alle 18:30 amici, sostenitori e semplici curiosi saranno accompagnati alla scoperta della casa di uno dei protagonisti dell’architettura italiana del Novecento, che con la costituzione della Fondazione nel 1982 è diventata un centro studi di ricerca nei campi dell’urbanistica, dell’architettura moderna e dell’habitat sociale.

L’Open Day autunnale vuole essere un momento di ritrovo con gli Amici della Fondazione, ma anche, e soprattutto, di condivisione e confronto con tutti coloro che non hanno mai visto Villa “Il Roseto” e conoscono la figura di Giovanni Michelucci solo marginalmente.

________________________
PROGRAMMA dell’OPEN DAY

Tra le attività in programma per l’Open Day sono previste visite guidate alla Villa “Il Roseto” attraverso un percorso tematico legato alla concezione dell’artigianato secondo Michelucci, delineando aspetti inediti della sua opera.

MICHELUCCI E LE ARTI. Disseminati in tutte le stanze della Fondazione si potranno ammirare quadri, sculture e oggetti che testimoniano i rapporti umani che Giovanni Michelucci intesseva con artisti e artigiani, tanto da coinvolgerli spesso nella realizzazione degli apparati decorativi delle sue opere.

CROWDFUNDING PER IL GIARDINO. Oltre alla vista mozzafiato sul panorama di Firenze, uno dei punti di forza della Fondazione è il giardino: spazio di contemplazione e di ritrovo per Michelucci. Durante l’Open Day verrà presentato il futuro progetto di riqualificazione da sostenere attraverso una campagna di crowdfunding che mira all’apertura di questo spazio privato alla comunità grazie ad un intenso programma di attività culturali in collaborazione con le associazioni del territorio. Sarà l’occasione per condividere idee e ripensare insieme un futuro per questo meraviglioso luogo.

INSTAMEET. gli instagramer e tutti i visitatori armati di smartphone saranno invitati a condividere foto e video sui social network utilizzando gli hashtag #fondazionemichelucci e ‪#‎giovannimichelucci o taggando gli account ufficiali della Fondazione Michelucci (Facebook: Fondazione Giovanni Michelucci onlus; Twitter: @FGMichelucci; Instagram: @fondazionemichelucci).

___
OPEN DAY ALLA FONDAZIONE MICHELUCCI
Sabato 22 ottobre 2016
Dalle ore 14:30 alle ore 18:30
Fondazione Giovanni Michelucci – Via Beato Angelico, 15 50014 – Fiesole

La partecipazione all’Open Day è gratuita e aperta al pubblico.
Le visite guidate alla Fondazione hanno una durata di circa 40 minuti e si tengono ogni ora a partire dalle ore 15:00.

L’arte in giardino

Mercatino a Firenze

Mercatino a Firenze

Sabato 8 ottobre va in scena la mostra di artigianato L’Arte in Giardino.
Un’occasione per scoprire un angolo nascosto della città dove potrete acquistare le splendide creazioni di tanti artigiani.

Dalle 10 alle 20 a Villa Aruch – via della Villa 5, 50127 Firenze

Birra, art e Vintage a Firenze

Temporary Vintage & art market a Firenze

Temporary Vintage & art market a Firenze

Uno splendido connubio vi aspetta dal 23 al 25 settembre all’ippodromo del Visarno di Firenze. Beer Craft Arena ospita otto dei migliori birrifici italiani, ottimo produzioni artigianali, angolo col cibo di strada, food truck, musica e uno speciale mercatino dedicato a vintage, riuso, artigianato e stand vari.
Orari: l’evento sarà aperto dalle 18:00 alle 01:00 di venerdì 23 e dalle 16:00 alle 01:00 sabato 24 e dalle 12:00 alle 24:00 di domenica 25 settembre.
Vi aspettiamo all’interno dell’Ippodromo del Visarno, con ingresso dal Piazzale delle Cascine.
Tutto ad ingresso libero e gratuito.

L’ippodromo del Visarno si trova nel parco delle Cascine, all’angolo con la facoltà universitaria di Agraria, in una zona con ampia possibilità di parcheggio e facilmente raggiungibile sia per chi viene dal centro, sia per chi arriva da fuori città.

La lista dei birrifici presenti: Birrificio Badala’, Bruton, Etnia, M.O.A ., No Tomorrow (Ex Pogue Mahone Brewery), L’Olmaia, Birrificio La Ribalta, Toccalmatto.
Scopri tutte le birre presenti: EventoFB
Scopri alcuni degli stand vintage presenti

Presente anche un corner dedicato alle birre internazionali.
Vi aspettiamo!

Birra e Vintage a Firenze

Birra e vintage a Firenze

Birra e vintage a Firenze

Uno splendido connubio vi aspetta dal 23 al 25 settembre all’ippodromo del Visarno di Firenze. Beer Craft Arena ospita otto dei migliori birrifici italiani, ottimo produzioni artigianali, angolo col cibo di strada, food truck, musica e uno speciale mercatino dedicato a vintage, riuso, artigianato e stand vari.
Orari: l’evento sarà aperto dalle 18:00 alle 01:00 di venerdì 23 e dalle 16:00 alle 01:00 sabato 24 e dalle 12:00 alle 24:00 di domenica 25 settembre.
Vi aspettiamo all’interno dell’Ippodromo del Visarno, con ingresso dal Piazzale delle Cascine.
Tutto ad ingresso libero e gratuito.

L’ippodromo del Visarno si trova nel parco delle Cascine, all’angolo con la facoltà universitaria di Agraria, in una zona con ampia possibilità di parcheggio e facilmente raggiungibile sia per chi viene dal centro, sia per chi arriva da fuori città.

La lista dei birrifici presenti:

Birrificio Badala’
Bruton
Etnia
M.O.A .
No Tomorrow (Ex Pogue Mahone Brewery)
L’Olmaia
Birrificio La Ribalta
Toccalmatto

Presente anche un corner dedicato alle birre internazionali.

Vi aspettiamo!

Firenze: festa olimpica al Visarno

Concerti e musica dal vivo a Firenze

Concerti e musica dal vivo a Firenze

L’estate fiorentina è più viva che mai: cinema, concerti, serate. Firenze quest’anno offre una quantità incredibile di eventi. Anche ad agosto.
Fino al 20 agosto va in scena la Festa Olimpica: FoodTruck con Pescepane, LA TORAIA e Il Panino Tondo, pizzeria con dolci e specialità napoletane, cinema, musica dal vivo, mercatino vintage, sport e spazio bambini.
All’interno del cuore verde di Firenze, nel fresco del Parco delle Cascine.
Tutti i giorni, dalle 19 alle 0.30. Tutto ad ingresso gratuito all’Ippodromo del Visarno.
Tutte le sere, musica, cibo, cinema, eventi e anche uno spazio speciale dedicato a vintage e riuso nel cuore verde di Firenze.
Per info e modalità di partecipazione al mercatino: pimpmyvintage@gmail.com

PaginaFB Festa Olimpicawww.facebook.com/Festa-Olimpica

PaginaFB PimpMyVintagewww.facebook.com/PimpMyVintage

FoodTruck: Pescepane, LA TORAIA e Il Panino Tondo

 

Pick Nock – The Neverending Summer

Pick Nock - aperitivo a Settignano, Firenze

Pick Nock – aperitivo a Settignano, Firenze

Di 28 ce n’è uno, tutti gli altri ne han 31. Si, ma poi in ogni caso i mesi finiscono lo stesso. E così è andata per luglio, volato tra una fuga al mare, molti mojito, qualche piccola ustione, tanta coda al rientro e le ferie che (forse) si avvicinano.
E lui ci ha accompagnato in modo fedele, come un amico che sai che c’è sempre, il porto franco dove rientrare in caso di tempesta o di calma piatta e zero vento. E non vogliamo salutarlo come si saluta un caro amico che parte per un bel viaggio? In attesa che torni con lunghi racconti e belle novità. Domenica 31 luglio ultimo episodio del Pick Nock in compagnia dei Tuna Milk! Tolleranti al lattosio e amanti del tonno, afishonados e nuovi avventori, vi aspettiamo per un saluto prima delle vacanze con gli accostamenti inimmaginabili del gruppo senese composto da Giulia Galliani (voce) Andrea Mucciarelli (chitarra) Giovanni Mancini (basso), Andrea Beninati (batteria e percussioni) e Damiano Ferrandi (tastiere, sintetizzatori).

Cosa succede quando unisci Tuna and Milk? Una sintesi originale tra jazz, musica classica, rock, blues ed elettronica che esplode in un live potentissimo.

TUNA MILK TEASER
https://www.youtube.com/watch?v=FzZEg7nhcjc

DROPS
https://www.youtube.com/watch?v=LGgFcR5PNms