Middle East Now a Firenze

Middle East Now a Firenze

Middle East Now a Firenze

Ultimo giorno del “Middle East Now”, il Medio Oriente e’ protagonista a Firenze.

Gli eventi in programma lunedì 13 aprile:

PROGRAMMA CINEMA – Odeon _ ore 16.30_ HIGH HOPES di Guy Davidi
L’ultimo documentario di Guy Davidi, regista candidato agli Oscar con “Five Broken Cameras”, racconta il trasferimento forzato dei beduini palestinesi nella West Bank tra il 1997 e il 1998, mentre sono in corso gli accordi di Oslo e ci sono “grandi speranze” di pace. Realizzato con eccezionali materiali d’archivio, tra cui una potente testimonianza dello scrittore Edward Said, ha una colonna sonora firmata Pink Floyd.

a seguire:
ICH LIEBE DICH di Emine Emel Balci
Storie di amore e di attesa, un documentario sulle donne di una delle zone più remote della Turchia, che seguono un corso di lingua nella scuola del villaggio, per poter raggiungere i mariti emigrati in Germania.

_ ore 18.00_ PEAU DU COLLE di Kaouther Ben Hani – cortometraggio
Amira e’ una bambina di 5 anni a cui non piace andare a scuola. Per evitare di andarci escogita un’idea incredibile, che va ben oltre le sue aspettative… cortometraggio in anteprima italiana.

a seguire:
ALMOST FRIENDS di Nitzan Ofir & Barak Heymann
Samar ha una madre araba israeliana e un padre palestinese, e vive a Lod, cittadina mista segnata da povertà e criminalità. Linor vive a Tlamim, un insediamento religioso nella regione di Lachish. Tramite un programma educativo-tecnologico iniziano una corrispondenza via mail, per poi incontrarsi di persona, e iniziare un’esperienza nuova, profonda e indimenticabile.

ore 20.00_ PALESTINE POP CUISINE
Viaggio gustoso nella cucina tradizionale palestinese, con uno speciale aperitivo-degustazione.
Prenotazione con prevendita online o alla cassa del cinema Odeon: info@middleastnow.it

ore 21 – CERIMONIA DI CHIUSURA  –  MIDDLE EAST NOW 2015
Premiazione “Middle East Now Award” per il miglior film votato dal pubblico
Premiazione cortometraggi “Best Short Film by NYU Florence”, “Best OFF” e “Best ISF”
Estrazione tra le schede voto dei vincitori di 3 Middle East Now kit!

TRANSIT GAME di Anna Fahr – cortometraggio
Nelle montagne a nord del Libano, un siriano in fuga dalla guerra spera di riunirsi alla sua famiglia. Sulla strada incontra due ragazzini palestinesi, le cui storie di esilio gli offrono uno sguardo sulle incertezze che lo attenderanno.

a seguire: MEMORIES ON STONE di Shawkat Amin Korki
Dopo la caduta di Saddam, due amici d‘infanzia Hussein e Alan decidono di produrre un film sull’Anfal, il genocidio subito dal popolo curdo per mano di Saddam Hussein. La ricerca dell’attrice protagonista si rivela però un’impresa difficilissima, fino all’incontro con Sinur, giovane donna, bella e determinata a recitare nel film. Assaggio struggente – velato di un sottile humour – della società curda contemporanea, per un film vincitore di tanti festival internazionali, in anteprima Italiana alla presenza del regista.

Tutte le informazioni e il programma su: www.middleastnow.it – 
 T. 338.9868969

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...