11 Spaces : Numeroventi

11 Spaces : Numeroventi

11 Spaces : Numeroventi

Firenze è qualcosa in più di un museo vivente, un concetto importante che Numeroventi sta portando avanti da tempo con attività che mettono la città sui binari giusti per diventare anche un punto di riferimento per l’arte contemporanea.
Numeroventi è uno spazio che riunisce artisti e designer, sia locali che internazionali, il cui lavoro cresce all’interno del palazzo che li ospita fino a sbocciare e aprirsi alla città e al mondo in occasione degli eventi di apertura degli spazi.
Come quello di domenica 12 novembre, quando dalle 11:00 alle 21:00 i tre piani di Numeroventi saranno finalmente aperti al pubblico che potrà scoprire il lavoro che il gruppo sta portando avanti in questi giorni: una mostra collettiva che si apre alla città.

ARTISTI

Albert Moya (CAT) // Direttore del film https://vimeo.com/user7063301
Ana KraŠ (SE) // Artista http://anakras.com/page.php?slug=about
Anna Rose (USA) // Artista https://annamrose.com/about/
Arianna Moroder (IT) // designer tessile http://www.lottozero.org/
David Hartono (ID) // Visual Artist & Tech Lead http://davidhartono.com/
Duccio Maria Gambi (IT) // Mobilio e designer d’interni http://www.ducciomariagambi.com/
Kasia Fudakowski (UK / PL) // Artista http://www.kasiakasia.com/
Marietta Auras (DE) // Produttore creativo https://marietta-auras-ahyt.squarespace.com/our-practice/
Mark Sancho e Albert Estruch (CAT) // Direttori creativi http://www.querida.si/
MONOGRID (IT) // Studio creativo digitale http://www.mono-grid.com/
Natalia Criado (CO) // Produttore di prodotti https://www.nataliacriado.com/ & http://around-store.com/es
Pattern Nostrum (IT) // Duo creativo http://artstudio.patternnostrum.com/ & http://stefanoroiz.com/

ESECUTORI

Alessandro Modestino Ricciardelli // Musicista
Valerio Bellini // Danzatore contemporaneo
Gabriele Calbi // Musicista

Numeroventi
Via de Pandolfini 20, 50122 Firenze
http://www.numeroventi.it/

Annunci

Blub in mostra a Italian Tapas

Blub - l'arte sa nuotare - in mostra a Italian Tapas

Blub – l’arte sa nuotare – in mostra a Italian Tapas, Firenze

Dal 5 ottobre un’ondata di street art arriva a Firenze con Blub L’arte sa nuotare.
L’artista che ha messo la maschera a la Monna Lisa, Dalì e Leonardo (ma anche ad icone come Batistuta, Freddie Mercury e Mandela) sarà in mostra ad Italian Tapas.
Pronti all’ondata? Niente paura sarete dotati di maschera. E Blub ci ricorda sempre che , anche se siamo con l’acqua alla gola, l’Arte Sa Nuotare!

Dal 2013 Blub ha lasciato il suo segno a Firenze, impreziosendo sportelli dell’acqua e del gas con il suo tratto distintivo. A partire dal 5 novembre quando i cittadini dell’Oltrarno si sono svegliati con una bella sorpresa “fu la mia prima uscita notturna -racconta Blub nella sua intervista– solo a distanza di settimane, ho realizzato gli effetti benefici di questa azione sulle persone. Eravamo in un clima di sconforto, con lo spettro della crisi economica e una diffusa aria di disagio. Ma ecco la trasformazione: uno sportello grigio e arrugginito diventa l’omaggio ad un’icona storica, una botta di colore, una sorpresa e subito un sorriso. E la certezza che questa crisi possa trasformarsi in una grande opportunità”.

Leggi l’articolo completo e scopri la storia di Blub su: http://www.italiantapas.it/blub-mostra-italian-tapas-larte-sa-nuotare/

Dal 5 ottobre 2017 in mostra anche ad Italian Tapas, via Sant’Agostino 11R a Firenze. Dalle 18.00 inaugurazione della mostra che resterà visibile negli orari di apertura del locale, tutti i giorni (tranne il lunedì) dalle 12.30 alle 23.30.

Viva Brasil! Carmelindo a Italian Tapas

Musica brasiliana a Firenze

Musica brasiliana a Firenze

Pronti per un viaggio verso i paradisi tropicali? Il clima c’è già, a questo punto aggiungiamo anche la musica e degli ottimi cocktail.
Giovedì 20 luglio un viaggio in direttissima verso il Brasile con la musica di Carmelindo, in concerto dal vivo a Italian Tapas.
Un tuffo tra le atmosfere verde-oro, dai grandi classici della musica brasiliana alla bossa nova, passando per samba e le meravigliose intuizioni della generazione post tropicalista.
Allacciare le cinture, si parte! 🙂

Italian Tapas è un ristorante e cocktail bar dove si possono gustare drink e piatti sfiziosi in un ambiente rilassante, divertente e poco impegnativo. Senza rinunciare a niente: cucina tradizionale e innovazione. Carne e pesce ma anche piatti vegetariani e vegani. Un’ampia scelta per tutti, compresi i celiaci.

Italian Tapas è in Via Sant’Agostino 11 rosso a due passi da Piazza Santo Spirito.
Per info e prenotazioni: 055 098 2738
La serata parte dall’aperitivo. Musica dal vivo a partire dalle 22.30

Effetto Venezia 2017 a Livorno

Effetto Venezia a Livorno

Effetto Venezia a Livorno

Abbiamo Firenze, l’Isola d’Elba, Lucca, Siena e Livorno. Beh dai, pure Pisa, via, va detta. Il mare e la montagna, arte, cibo, vino, cipressi e colline. Adesso abbiamo pure Venezia, e che volete di più? 
Non si tratta di un’annessione postuma ma del bellissimo evento che si tiene ogni anno nello storico quartiere la Venezia di Livorno. Questa edizione tutto il programma di spettacoli, concerti, incontri, mostre e performance ruota intorno al tema “Diversis gentibus una”.
Dal 26 al 30 luglio i canali di Livorno si accendono con la 32esima edizione di “Effetto Venezia”:  cinque serate per una città. Tra gli artisti in scena Egypt80, Donatella Rettore e Bandabardò. La kermesse culturale propone cinque serate con un ricco programma di appuntamenti in uno dei quartieri più caratteristici della città, La Venezia, attraversato da ponti e canali navigabili. A partire dalle 19 ogni sera si potrà assistere a spettacoli di musica e teatro, curiosare tra mercatini artigianali, visitare mostre e prendere parte a caffè letterari, cenare a lume di candela lungo le ‘spallette dei canali’ e magari percorrere gli stessi canali a bordo di un battello o di un ‘sandalo veneto’.
Livorno,vari luoghi, dalle 19 fino a tarda notte

Eco capoeira: musica, sport e natura

Eco capoeira a Stia - Firenze

Ultimi giorni per prenotare il capoeira camp di tre giorni nelle splendide foreste del Casentino. L’evento Eco-capoeira, giunto alla sua quarta edizione, parte dalla capoeira (la danza-lotta di origine afro-brasiliana) per svilupparsi non solo sulla parte fisica e tecnica, ma anche sulla parte musicale, sul senso di comunità, sul contatto con la natura, sul condividere conoscenze ed esperienze.
Dal 14 al 16 luglio, un lungo fine settimana per immergersi completamente nel verde paradisiaco e fresco dei boschi sopra Stia (Arezzo, a 50 km da Firenze).
Musica e natura al centro. Ogni partecipante all’evento avrà modo di costruire il proprio strumento musicale, un Berimbau completo di cabaça, verga, arame e caxixi. Tutto fatto con le proprie mani, partendo da materiali naturali o di recupero.
Il camping Falterona, un oasi di pace a pochi metri da dove nasce il fiume Arno, ospiterà l’evento. Il fiume, limpido è fresco, sarà il luogo perfetto per tuffarsi tra un allenamento e l’altro.

Mestre ospite di questa edizione di Eco capoeira Contramestre Venenoso – Centro integrado giramundo capoeira

Prezzi:
-camping soggiorno + colazione 15 € a notte

-stage vari + berimbau + pranzo sabato e domenica + cena sabato € 75

-Materiale da portare: un coltello buono per pulire il legno che useremo come berimbau. Al resto pensiamo tutto noi!!

Prenotazione:
IMPORTANTE!!! Per permetterci di organizzare al meglio tutto quanto è necessario versare una caparra di 10 € sull’IBAN IT31U0616067684510200859828 (intestato a Vania Osseni, causale acconto ecocapoeira e il proprio nome e cognome) entro il 7 luglio 2017. Grazie della collaborazione!!!

PROGRAMMA:
Sabato:
ore 11:00/13:00 allenamento
ore 13:00/14:00 Pranzo
ore 14:00/16:00 Laboratorio strumenti
ore 16:00/18:00 allenamento/musica
ore 18:00/19:00 bagno al fiume
ore 20:00 cena

Domenica:
ore 11:00/13:00 allenamento
ore 13:00/14:00 Pranzo
ore 14:00/16:00 Laboratorio strumenti
ore 16:00/18:00 allenamento/musica
ore 18:30 aperitivo e saluti !!

Per ulteriori info: Prof. iena (Fabio) 338-2329536

Jonny Casamenti in mostra ad Italian Tapas

Jonny Casamenti in mostra ad Italian Tapas

Jonny Casamenti in mostra ad Italian Tapas

L’arte di creare in cucina, l’arte di fare cocktail. Italian Tapas nasce con una forte vocazione verso l’arte, la sperimentazione e la creatività. Ma, oltre alle creazioni di chef e barman, abbiamo deciso di accogliere negli spazi del locale per le opere di artisti veri e propri.

Giovedì 18 maggio abbiamo il piacere e l’onore di inaugurare la prima mostra ufficiale con le opere di Jonny Casamenti.

Jonny Casamenti (Firenze, 1986), diplomato in restauro a Firenze, completa la sua formazione a New York (National Academy school of fine Arts), Los Angeles e Madrid.
Ha collaborato con artisti come: Greg Wyatt, Joseph Petrovics e Antonio Lo Pinto.
Nel suo lavoro utilizza elementi realistici combinati con elementi surrealisti dando forma a oggetti convertiti in animali e figure che si fondono fino a diventare qualcos’altro.
La sua opera si caratterizza sopratutto per il chiaroscuro su carta, ma anche pittura su diversi supporti.
Ha partecipato a varie esposizioni a Firenze, New York, Madrid, Valencia e Barcellona.

Adesso non vi resta che conoscerlo dal vivo e scoprire le sue opere. Appuntamento giovedì 18 maggio dalle 18.45 con l’inaugurazione della mostra.

Italian Tapas è in Via Sant’Agostino 11 rosso a due passi da Piazza Santo Spirito.
Per info e prenotazioni: 055 098 2738

Tutti gli aggiornamenti: www.facebook.com/italiantapasristobar

La settimana di Hangar

Hangar Firenze: concerti, eventi, musica, cultura, incontri

Hangar Firenze: concerti, eventi, musica, cultura, incontri

Maggio riparte alla grande con un calendario pieno di eventi.
La settimana dal 10 al 14 maggio @ Hangar

Mercoledì 10 – Official Mike Campese live at 22.30. Info: MIKE CAMPESE
Giovedì 11 – Hangar Electronic OttO dj
Venerdì 12 – Diana live concert
Sabato 13 – The Lucy Malone live in concert at 22.30 – Info: The Lucy Malone Live @Hangar
Domenica 14 – Coqò djette in Sofà Express dalle 18 con aperitivo

Hangar è in via deì Pepi 43R a Firenze