Viva Brasil! Carmelindo a Italian Tapas

Musica brasiliana a Firenze

Musica brasiliana a Firenze

Pronti per un viaggio verso i paradisi tropicali? Il clima c’è già, a questo punto aggiungiamo anche la musica e degli ottimi cocktail.
Giovedì 20 luglio un viaggio in direttissima verso il Brasile con la musica di Carmelindo, in concerto dal vivo a Italian Tapas.
Un tuffo tra le atmosfere verde-oro, dai grandi classici della musica brasiliana alla bossa nova, passando per samba e le meravigliose intuizioni della generazione post tropicalista.
Allacciare le cinture, si parte! 🙂

Italian Tapas è un ristorante e cocktail bar dove si possono gustare drink e piatti sfiziosi in un ambiente rilassante, divertente e poco impegnativo. Senza rinunciare a niente: cucina tradizionale e innovazione. Carne e pesce ma anche piatti vegetariani e vegani. Un’ampia scelta per tutti, compresi i celiaci.

Italian Tapas è in Via Sant’Agostino 11 rosso a due passi da Piazza Santo Spirito.
Per info e prenotazioni: 055 098 2738
La serata parte dall’aperitivo. Musica dal vivo a partire dalle 22.30

Festa ‘dopo i fochi’: DjCalzino a Italian Tapas

I Fuochi di San Giovanni a Firenze

I Fuochi di San Giovanni a Firenze

Sabato 24 giugno Firenze celebra il suo santo patrono con una lunga serie di eventi: dal corteo in costume alla riapertura della Torre di San Niccolò, dalla finale del calcio storico ai tradizionali ‘fochi’.
Ma la vera festa quest’anno inizia “dopo i fochi”. Dirige le danze DjCalzino che vi porterà in un viaggio incredibile tra Funk e Disco, passando per beat, pre-beat, R’n’R e Twist.
Pronti? Ad Italian Tapas vi aspetta una notte lunghissima per la Festa di Firenze con, “dopo i fochi”, un dj set per continuare a ballare sui dischi dell’incredibile selezione musicale di DjCalzino in consolle.

Dj Calzino a Firenze

Dj Calzino a Firenze

Cresciuto a “pane e Motown”, DjCalzino è portatore sano di una strana malattia per l’Italo Disco più sconosciuta si diverte a sorprendere con pezzi tanto strambi quanto danzerecci…
…perchè a Calzino piace sgambettare e far sgambettare!

Musica dalle 22.45 alle 0.45 / 1.00

Italian Tapas è in Via Sant’Agostino 9 rosso a due passi da Piazza Santo Spirito.
Per info e prenotazioni: 055 098 2738

Caipirinha night: dj set, tapas e cocktail

Caipirinha night: Onda dj set, tapas e cocktail all'after office di Italian Tapas

Caipirinha night: Onda dj set, tapas e cocktail all’after office di Italian Tapas

L’estate entra nel vivo. E bisogna essere pronti ad affrontarla nel migliore dei modi. Musica, freschi drink e gustose tapas. Un giardino dove rilassarsi in mezzo alle piante aromatiche e una speciale serata dedicata alla caipirinha, il più fresco, estivo e tropicale dei cocktail, e alle sue varianti tutte da scoprire.

Gli esperti consigliano: bere molto, mangiare cibi freschi, uscire la sera, indossate abiti leggeri. Li seguiremo alla lettera. Aggiungiamo solo: ascoltare buona musica.

Onda dj set
Echi di dub, sprazzi di rock, Onda (al secolo Marco Sodi) vi porta in viaggio intorno al mondo a partire dal Salento e le isole greche, fino ad arrivare ai balcani e ai paradisi tropicali brasiliani. Gli ingredienti dei suoi Live DjSet: gypsy, electro swing, rock’n’roll, nu-folk, world beats, dub & tropical grooves.

After office @ Italian Tapas
Il mercoledì divide in due la settimana lavorativa. In attesa dell’agognato weekend c’è bisogno di una pausa, per rilassarsi e tirare il fiato. Nuova energia per ripartire di slancio.
L’after office, ormai una consuetudine nelle capitali europee, è una serata che entra nel vivo a partire dall’aperitivo con drink, gustosi piatti e ottima musica. E, con la bella stagione, è tutto ancora più bello e più facile!

Italian Tapas è in Via Sant’Agostino 9 rosso a due passi da Piazza Santo Spirito.
Per info e prenotazioni: 055 098 2738

Pinchos e cicchetti, l’appetito vien mangiando

Pinchos e cicchetti, l'appetito vien mangiando. Viaggi nel gusto a Italian Tapas

Pinchos e cicchetti, l’appetito vien mangiando. Viaggi nel gusto a Italian Tapas

Giovedì 25 maggio ripartono i “viaggi nel gusto” di Italian Tapas, alla scoperta di piccoli gioielli gastronomici.

Questa volta il viaggio è un percorso itinerante che attraversa l’Europa: piatti diversi per una tradizione comune, quella di accompagnare un momento di relax o un bicchiere di vino con qualcosa da mangiare. Uno stuzzichino per esaltare l’appetito e bilanciare la bevuta.

In Veneto si chiamano ‘cicchetti’, e vanno a braccetto in modo indissolubile con le “ombre”, un modo curioso e originale di chiamare i bicchieri di vino che sembra prendere il nome dall’antica abitudine dei mercanti di piazzare i banchi di mescita all’ombra del campanile di San Marco per tenere fresco il vino. Varia il contenuto, a seconda della stagione e disponibilità, ma non la forma, assaggi di pesce o salumi, generalmente adagiati sul pane.

Spostandosi in un altro nord, quello spagnolo, si passa dal “andar per ombre” a “ir de pinchos”. Anche in questo caso deliziose miniature culinarie da degustare in bar e taverne delle città basche. Piccoli gioielli gastronomici a base di carni, frutti di mare, verdure, salumi e formaggi. Un modo originale per stuzzicare l’appetito e scoprire nuovi sapori.

Una tradizione che attraversa l’Europa e che abbiamo deciso di portare anche a Firenze, inserendo nel nuovo menù la speciale categoria dei pinchos così da fare buona compagnia alle Tapas già presenti, arricchire la scelta del menù e dare ancora più sapore all’aperitivo ma anche ad ogni momento della giornata, perché i cicchetti non hanno orari, sono sempre i benvenuti.

Giovedì 25 maggio una serata speciale per assaggiarli in anteprima e scoprire i nuovi sapori del menù. Dalle 18.30
Italian Tapas è in Via Sant’Agostino 9 rosso a due passi da Piazza Santo Spirito.
Info e prenotazioni: 055 098 2738
Tutti gli aggiornamenti: www.facebook.com/italiantapasristobar

Musica, drink, dj, arte e cibo. Maggio a Italian Tapas

Musica e drink a Italian Tapas

Musica e drink a Italian Tapas

Italian Tapas, nuovo locale in Santo Spirito, è sulla carta un risto-bar, ma il programma degli eventi di maggio testimonia una sperimentazione che va ben oltre quella culinaria.

I ‘viaggi nel gusto’ che stanno caratterizzando il locale proseguono verso la galassia dei cocktail. Venerdì 12 maggio un evento speciale dedicato al Bourbon. Un viaggio alla scoperta di tre cocktail a base bourbon, con annessa degustazione. Il tutto accompagnato dal dj set di un giovane e talentuoso artista della scena fiorentina, Zak dj. L’appuntamento con la degustazione legata al bere sarà un evento fisso tutti i secondi venerdì del mese. Info: Bourbon night

Il Mercoledì è invece il giorno dedicato all’after office. Il format, ormai una consuetudine nelle grandi capitali europee, arriva per la prima volta anche a Firenze. Dalle 18 una pausa per staccare dal lavoro con buona musica e la giusta atmosfera. Apre le danze in grande stile il dj set di Byron The Aquarius, astro nascente della scena made in USA, che mercoledì 17 maggio farà ballare tutta Santo Spirito con una performance da non perdere. Info: Byron the Aquarius a Italian Tapas.

Spazio anche all’arte. Il terzo giovedì del mese è dedicato alla cultura: incontri e inaugurazione. Giovedì 18 inaugurazione della mostra di Jonny Casamenti. Info: l’arte inaugura a Italian Tapas

Il quarto giovedì invece un evento dedicato al cibo, seguendo il fil rouge dei viaggi nel gusto inaugurati nei mesi scorsi. Appuntamento per il 25 maggio.

Mercoledì 31 maggio si chiude in bellezza con un’altra serata di after office. Musica e aperitivo.

E ancora tante altre iniziative. Come InstaTapas, il concorso che premia il lato social.
Ogni venerdì sui social il lancio del drink della settimana, con la sua storia e la nostra rivisitazione.

Italian Tapas è in via Sant’Agostino 11r, a due passi da Santo Spirito.

Gin Tonic: degustazione a Firenze

Gin Tonic: speciale degustazione a Firenze

Gin Tonic: speciale degustazione a Firenze

Venerdì 31 marzo si chiude in bellezza la settimana e il mese con un evento da non perdere, dedicato al Gin Tonic, uno dei cocktail più amati e interessanti della storia.

C’è un motivo per cui dice che il Gin Tonic sia un’ottima cura. Tutti gli elementi del cocktail siano stati infatti creati o usati da medici con intenti curativi.
Questa è la storia: l’olandese Franciscus de la Boe inventa il gin nel 1650 all’Università di Leiden, mentre è intento a trovare un modo per far assimilare ai suoi pazienti tutti i benefici che la bacche di ginepro avrebbero dovuto avere per la circolazione sanguigna.
Altrettanto originale la nascita dell’acqua tonica. Nel XVIII secolo, nelle colonie dell’India e dell’Africa, gli inglesi iniziarono a miscelare acqua e chinino in dosi elevate come trattamento della malaria. In seguito, per contrastare il gusto amaro e rendere la bevanda più piacevole, si diffuse l’uso di aggiungervi altre bevande aromatiche, preferibilmente gin.
Era appena nato uno dei long drink più apprezzati e diffusi ancora al giorno d’oggi.
Lo stesso limone, altro elemento fondamentale del cocktail, è stato a lungo usato sulle navi inglesi come fonte di vitamina C per evitare che i marinai si ammalassero di scorbuto.
Non è quindi un caso che dall’unione di queste “tre medicine” nasca lo straordinario e benefico cocktail chiamato “Gin Tonic”.

Italian Tapas, in collaborazione con Prinz, organizza venerdì 31 marzo una serata speciale di degustazione di gin e toniche di produzione italiana. Sul bancone, solo per una notte, tre diversi gin italiani e tre toniche italiane, oltre ad un cocktail inedito a base ovviamente di gin.
Appuntamento dalle 22 in via Sant’Agostino 11r, a due passi da Santo Spirito.

Info: facebook.com/italiantapasristobar

Leffe experience a Firenze

Birra artigianale a Pisa

Birra a Firenze

Dopo Napoli e Roma la Leffe Experience approda a Firenze.
Un mastro birrario Leffe vi guiderà in un viaggio nel gusto e nel tempo.
Come i pellegrini del 1240 che trovavano sempre aperta la porta dell’abbazia Notre-Dame de Leffe, con i monaci pronti ad accoglierli con una bevanda sana e ritemprante, i moderni pellegrini che  venerdì 17 marzo passeranno da Italian Tapas troveranno accoglienza, ospitalità e nuove energie per proseguire nel loro viaggio.

Italian Tapas apre le sue porte e accoglie tutti i viandanti omaggiandoli con un assaggio di Leffe accompagnato da un piccolo benvenuto direttamente dal nuovo menù di Italian Tapas.
Chi poi sceglierà di bere Leffe anche a cena riceverà in omaggio un sotto bicchiere di legno Leffe o un calice di vetro.

Il lungo cammino (verso fine settimana) merita una sosta rinfrancante in via Sant’Agostino, 11/r, a due passi da Santo Spirito a Firenze.
Le porte dell’Abbazia saranno aperte dalle 20 a mezzanotte.

Una doppia celebrazione a base di birra in occasione di San Patrizio, Santo patrono irlandese celebrato a suon di boccali e trifogli.
Info e prenotazioni: 055 098 2738