Vintage in mostra: Selection alla Lepolda

Vintage Selection Leopolda

Pronti? Per tutti gli appassionati del vintage, della moda ma non solo, da mercoledì 24 a domenica 28 gennaio 2018 torna a Firenze la VintageSelection, ovviamente alla Stazione Leopolda.
“Mostra-Mercato” recita la dizione esatta, e l’evento in se è veramente interessante, chi vi parla è un fan della prima ora della manifestazione (durante le prime edizione non ne ho persa una) come del resto di tutto quello che è mercatino, second hand e vintage… La Selection è un vero spettacolo, ci sono dei pezzi davvero incredibili, non a caso è il punto di riferimento di chi crea moda e va a caccia di capi da rivisitare e reinterpretare. Anche i prezzi sono proporzionati alla ricercatezza, quindi non pensate di andare a svaligiare un mercatino. A volte forse è più “mostra” che “mercato”, in ogni caso la selezione e la qualità sono di ottimo livello.

Vintage Selection resto in ogni caso un grande polo attrattivo: appassionati e collezionisti, ma anche curiosi amanti del bello, fashion designer e creativi degli uffici stile delle più importanti aziende internazionali di moda che vengono a Firenze in cerca di idee, suggestioni e materiali per il loro lavoro.

Come sempre dalle 19 alle 21 (in orario happy hour) saranno previsti dj set ed esibizioni di ballo.

Ingresso 5,00 €

Annunci

Secret Vintage Market

Secret Vintage Market a FirenzeI mercatini vintage piacciono a tutti, ma questo è un evento unico. Una casa molto speciale aprirà le sue porte per accogliere amanti della moda, del design ma anche tanti curiosi. In vendita arredi, abiti, accessori e complementi d’arredo, tutto rigorosamente vintage… con qualche pezzo nuovo unico.

Appuntamento sabato 27 e domenica 28 gennaio a Firenze. Prendetevi un po’ di tempo per scoprire una location totalmente inedita in Oltrarno, facilmente raggiungibile ma fuori dal caos.

La smodata passione della padrona di casa per pezzi vintage unici e ricercati, renderà ancor più unica la visita. E non perdete l’occasione, ci sono solo questi due giorni a disposizone!

Orari: sabato 27 (12:00 – 19:30) e domenica 28 (12:00-18:00).

L’esatta location sarà svelata all’ultimo minuto. Se volete saperlo in anteprima registratevi su: http://bit.ly/restaggiornato
Qui l’evento FB: https://www.facebook.com/events/152756765503521/

Natale: scegli un regalo unico come te!

A Natale scegli un regalo unico e fatto a mano!

A Natale scegli un regalo unico e fatto a mano!

Il Natale si avvicina, ma quest’anno puoi dare un senso diverso alla festa e ai tuoi regali. Come? Scegli un regalo unico! Lascia da parte i prodotti in serie e preferisci qualcosa di originale e magari fatto a mano. Ecco 10 buoni motivi per scegliere un regalo handmade:

1. È originale. Ogni creazione fatta mano è diversa dall’altra e questo la rende speciale. Nessuno avrà regalato un oggetto come il tuo.

2. È fatto da una persona che ama quello che fa. Ogni creazione è realizzata con passione, amore e cura per il dettaglio. Il creativo, l’artigiano o il designer mette il suo nome, la faccia e soprattutto il cuore in quello che fa.

3. È un chiaro messaggio
. Quando regali a qualcuno un oggetto fatto a mano, stai dicendo a quella persona che si merita qualcosa di unico e di speciale. Non gli stai donando un qualsiasi pezzo di plastica, ma tutto l’amore, l’attenzione, la maestria dedicata a quell’oggetto mentre veniva creato.

4. Crea un rapporto diretto con il creativo
. Comprare un oggetto fatto a mano dà l’opportunità di conoscere la persona che lo ha realizzato ed è una cosa molto importante. È anche un modo diverso di fare acquisti, molto più consapevole.

5. Sostiene la creatività
. Hai l’opportunità di premiare il talento, la passione, la cura. Quando acquisti una creazione fatta a mano, è come se tu stessi dicendo all’artista: Bravo, mi piace quello che fai!

6. Evita inutili passaggi di soldi
. Quando compri direttamente dal creativo il denaro non fa passaggi e il prezzo non si gonfia: quello che paghi è il vero valore dell’oggetto e il dovuto va direttamente nelle mani di chi  lo ha pazientemente creato.

7. Incoraggia a coltivare le tradizioni. Gli oggetti artigianali spesso sono il frutto di attività manuali che stanno scomparendo. Acquistare un oggetto fatto a mano è l’unico modo per non far morire tecniche antiche che in pochi sanno fare.

8. Sostiene le realtà locali.
 Scegliere artigiani locali è una scelta consapevole, un segno importante di sostegno a chi produce cultura, a una piccola realtà che vuole realizzare il suo sogno e non una multinazionale che produce per arricchirsi.

9. È un regalo anche per l’ambiente
. Spesso per creare un oggetto fatto a mano si usano materiali riciclati, di scarto o oggetti che altrimenti verrebbero gettati. Il creare a mano limita l’uso macchinari e prodotti chimici riducendo la produzione di rifiuti.

10. È energia positiva.
L’artigiano, l’artista e il creativo, amano ognuno degli oggetti che creano, perché oltre alla fatica delle mani ci mettono l’anima. Un regalo fatto a mano porta con sé un po’ di quella energia positiva che contiene e la diffonde agli altri. E cosa c’è di più bello che donare energia alle persone che amiamo?

Dove trovi tutto questo? Non c’è che l’imbarazzo delle scelta (e non dovrai aspettare il prossimo black friday). Se non conosci direttamente artigiani puoi trovarli ai mercati dedicati a Firenze o ad eventi di settore come il Temporary Vintage & Art Market o molti altri che soprattutto durante il periodo natalizio si trovano in città!

Birra, Vintage e Art a Firenze

Temporary Vintage & Art Market a Firenze

Temporary Vintage & Art Market a Firenze

Ormai troppo freddo per andare al mare, ma ancora troppo caldo per andare in montagna. Dal 22 al 24 settembre un fine settimana da passare in città tra vintage, birre artigianali e street food. Questo lo splendido connubio che vi aspetta all’ippodromo del Visarno di Firenze.
Gli appassionati di vintage e artigianato di qualità sono avvisati. Il Temporary Vintage Market di Pimp My Vintage porta in città uno speciale mercatino dedicato a vintage, riuso, artigianato e stand vari. Tutto ad ingresso libero e gratuito.
Consigliato andare durante il giorno, vi godrete al meglio la giornata e gli stand (che restano comunque aperti fino a tardi!).
LinkFB evento.

Ottime notizie anche per chi ama malto e luppolo. Beer Craft Arena ospita i migliori birrifici italiani, produzioni artigianali e cibo di strada.
LinkFb evento.

Orari: l’evento sarà aperto dalle 18:00 alle 01:00 di venerdì 22 e dalle 16:00 alle 01:00 sabato 23 e dalle 12:00 alle 24:00 di domenica 24 settembre.

L’ippodromo del Visarno si trova nel parco delle Cascine, all’angolo con la facoltà universitaria di Agraria, in una zona con ampia possibilità di parcheggio e facilmente raggiungibile sia per chi viene dal centro, sia per chi arriva da fuori città.

Tutto ad ingresso libero e gratuito.

Temporary Vintage & Art Market a Firenze

Temporary Vintage & Art Market a FirenzeGli appassionati di vintage e artigianato di qualità sono avvisati. A Firenze da venerdì 22 a domenica 24 settembre arriva un evento con uno speciale mercatino dedicato a vintage, riuso, artigianato e stand vari.

Tutto ad ingresso libero e gratuito.
Consigliato andare durante il giorno, vi godrete al meglio la giornata e gli stand (che restano comunque aperti fino a tardi!).

A breve tutti i dettagli. Segui la pagina Pimp my Vintage per avere maggiori informazioni e restare sempre aggiornato!

Temporary Vintage Market a Firenze

Temporary Vintage Market a Firenze

Temporary Vintage Market a Firenze

Maggio si apre con un’esplosione di colori, musica e tanti gioielli da scoprire nella nuova edizione del Temporary Vintage Market di Pimp My Vintage. Abiti, dischi, borse, cappelli, occhiali, accessori e complementi, tutto rigorosamente vintage e selected second hand.
Il mercato resterà aperto solo per un giorno, occasione dunque imperdibile.

Dalle 12 alle 19.30 di domenica 7 maggio in pieno centro a Firenze.
Ad Hangar, via dei Pepi 43, vari stand di vintage per un mercato domenicale tutto da scoprire. Il locale, per chi ancora non lo conoscesse, è uno spazio unico per arredi, colori e soprattutto atmosfera.

Ingresso gratuito.

Esplo Re:Inventa! Creativi e sostenibili

Esplo Re:Inventa! Vintage, artigianato e creatività sostenibile in mostra a Sesto - Firenze

Esplo Re:Inventa! Vintage, artigianato e creatività sostenibile in mostra a Sesto – Firenze

Entra nel vivo Esplo Re:Inventa! La fiera dedicata agli artigiani che danno nuova vita a vecchi oggetti e i dei designer ecosostenibili in mostra fino al 9 aprile al CENTRO*SESTO.
Un’intera settimana dedicata ad artigianato, vintage, prodotti sostenibili e riuso consapevole nell’area ESPLO! Moving Mall dedicata ai temporary shop.

Un evento speciale, all’interno di uno dei maggiori centri di Unicoop Firenze, dove i visitatori troveranno un vero e proprio quartiere con botteghe personalizzate all’interno delle quali sarà possibile acquistare oggetti unici ed irripetibili, e scoprire la loro storia e i materiali con cui vengono prodotti.

La manifestazione è realizzata in collaborazione con Pimp My Vintage che organizza eventi, temporary market, mostre, party e molto altro per presentare le creazioni di makers, collezionisti, creativi, artigiani tradizionali e 2.0 e artisti sempre nuovi.

Nel corso della settimana ci saranno anche tanti incontri, workshop e laboratori dedicati al tema: un’occasione unica per conoscere da vicino le persone che fanno delle mani e della creatività il loro strumento di lavoro, per assistere dal vivo al momento della creazione e per imparare trucchi del mestiere e ottimi consigli per uno stile di vita più sostenibile.

Gli espositori di ESPLO RE:Inventa! sono:

Maison39 – Abbigliamento ed accessori – http://www.maison39.com/

Oibò Re-Design – Eco-Design – http://oiboredesign.wixsite.com/oibo-redesign

WEWOOD – Orologi e accessori in legno – https://it.we-wood.com/

Eighton – Papillon in Resina – http://www.eighton.it/

Ricicl-ar by Ilaria Paparesta – Handmade & Ecodesign – www.ricicl-ar.it

Babookidsdesign – Abbigliamento e arredi per bambini – http://babookidsdesign.com/

Nonchalance – Vintage e second hand firmato – www.facebook.com/Nonchalanceboutiquesecondhand/

T-Chem Arthings – Home Décor / Clothing – http://t-chem.tumblr.com/

Sartoria Taffetaf – Laboratorio tessile – www.facebook.com/sartoria.taffetaf

Dolores Vintage Collection – Collezionista

Ricco programma di laboratori:

Venerdì 7 aprile – ore 16.30 – Voglio fare il Sarto! col progetto di formazione circolare di WAXMORE che che coinvolge 4 richiedenti asilo e mette insieme la sartoria italiana alle stoffe africane.

Sabato 8 aprile – ore 17.30 – Tatuaggi sulle borse. I tatuatori di Spinout studio dipingeranno dal vivo i tessuti della speciale linea di borse della Sartoria Taffetaf.

Domenica 9 aprile – Tutto si trasforma. Per l’intera giornata, all’interno del negozio Oibò Re-Design, verranno realizzati dal vivo alcuni prodotti con materiali presi in prestito ad oggetti e utensili dismessi.

Sempre domenica, dalle 17.30, Come arredare la propria casa con gli ortaggi – Il Laboratorio AltreMani realizza pezzi di design unici utilizzando materiali di scarto e si occupa di inserimento lavorativo di persone che vivono in condizioni di fragilità.

Appuntamento dal 3 al 9 aprile, dalle 10.30 alle 19.30 al Centro Commerciale CENTRO*SESTO, in Via Petrosa, 19, Sesto Fiorentino (a 5 km da piazza Dalmazia, Firenze).