Tra 5 anni: immagini dei nuovi cittadini

Mostra fotografica “TRA 5 ANNI…” ​sul progetto Sprar di Firenze

Mostra fotografica “TRA 5 ANNI…” ​sul progetto Sprar di Firenze

Raccontare attraverso la lente della fotografia una realtà che in pochi conoscono, quella dei beneficiari del progetto Sprar di Firenze.

Il progetto fotografico ​di Agnese Mosi sarà inaugurato sabato 25 novembre 2017, alle 17.30, presso la Casa del Popolo di Settignano. Con la la mostra “TRA 5 ANNI…” ​la fotografa ha voluto raccontare la quotidianità delle persone residenti a Villa Pieragnoli, cogliendone aspirazioni, piccole soddisfazioni quotidiane, sogni, desideri.

Attraverso i volti rappresentati, ​Agnese ci accompagna nello svolgersi delle giornate dei nuovi cittadini, fatte di impegni, passioni e attività che esprimono il desiderio di “far parte”, non ospiti, ma cittadini attivi.

L’inaugurazione sarà anche l’occasione per sapere qualcosa in più del progetto SPRAR e dei percorsi di integrazione socio-economica promossi in collaborazione con i beneficiari.

Sarà offerto un piccolo aperitivo.

Le foto resteranno esposte fino al 23 Dicembre.

Ingresso libero.

Annunci

11 Spaces : Numeroventi

11 Spaces : Numeroventi

11 Spaces : Numeroventi

Firenze è qualcosa in più di un museo vivente, un concetto importante che Numeroventi sta portando avanti da tempo con attività che mettono la città sui binari giusti per diventare anche un punto di riferimento per l’arte contemporanea.
Numeroventi è uno spazio che riunisce artisti e designer, sia locali che internazionali, il cui lavoro cresce all’interno del palazzo che li ospita fino a sbocciare e aprirsi alla città e al mondo in occasione degli eventi di apertura degli spazi.
Come quello di domenica 12 novembre, quando dalle 11:00 alle 21:00 i tre piani di Numeroventi saranno finalmente aperti al pubblico che potrà scoprire il lavoro che il gruppo sta portando avanti in questi giorni: una mostra collettiva che si apre alla città.

ARTISTI

Albert Moya (CAT) // Direttore del film https://vimeo.com/user7063301
Ana KraŠ (SE) // Artista http://anakras.com/page.php?slug=about
Anna Rose (USA) // Artista https://annamrose.com/about/
Arianna Moroder (IT) // designer tessile http://www.lottozero.org/
David Hartono (ID) // Visual Artist & Tech Lead http://davidhartono.com/
Duccio Maria Gambi (IT) // Mobilio e designer d’interni http://www.ducciomariagambi.com/
Kasia Fudakowski (UK / PL) // Artista http://www.kasiakasia.com/
Marietta Auras (DE) // Produttore creativo https://marietta-auras-ahyt.squarespace.com/our-practice/
Mark Sancho e Albert Estruch (CAT) // Direttori creativi http://www.querida.si/
MONOGRID (IT) // Studio creativo digitale http://www.mono-grid.com/
Natalia Criado (CO) // Produttore di prodotti https://www.nataliacriado.com/ & http://around-store.com/es
Pattern Nostrum (IT) // Duo creativo http://artstudio.patternnostrum.com/ & http://stefanoroiz.com/

ESECUTORI

Alessandro Modestino Ricciardelli // Musicista
Valerio Bellini // Danzatore contemporaneo
Gabriele Calbi // Musicista

Numeroventi
Via de Pandolfini 20, 50122 Firenze
http://www.numeroventi.it/

Firenze si tinge d’inchiostro con la Florence Tattoo Convention

Negozio di tatuaggi a Firenze

Negozio di tatuaggi a Firenze

La Florence Tattoo Convention diventa grande. Quest’anno l’incontro più importante dedicato all’arte del tatuaggio arriva in doppia cifra e celebra questi 10 anni portando a Firenze i migliori tatuatori di fama mondiale e artisti pronti a soddisfare le aspettative di un pubblico sempre più vasto ed esigente. L’associazione Firenze Indelebile raccoglie la sfida e presenta anche quest’ anno il meglio del panorama internazionale del mondo del tatuaggio e body piercing.
Tattoo e piercing ma non solo. Anche tanta musica alla riscaldare i cuori dei visitatori dell’evento. Nomi grossi per i 10 anni di convention.  Asian Du Foundation su tutti.
3-4-5 novembre 2017 – L’evento si svolgerà alla Fortezza da basso di Firenze.
Tutte le info su: florencetattooconvention.com – LinkFB

Bobo Rondelli alla Flog di Firenze

Bobo Rondelli in concerto a Firenze

Bobo Rondelli in concerto a Firenze

Bobo Rondelli torna il 4 novembre sul palco della Flog, ed è sempre un piacere. Bobo, uno dei più grandi cantautori italiani viventi, sta vivendo la sua seconda giovinezza artistica e presenta il nuovo disco “Anime storte” che si ispira alle figure delle persone semplici dei giorni nostri, virtualmente ingolfate di amicizie social, ma realmente sempre più soli e alienati. Un sound arricchito ma senza perdere la sua aria scanzonata, un pò guascona ma profondamente umana, che da sempre lo rendono ‘unico’. Segue Rockoteca by Lucille & Fred Gramigna Djs. A produrlo Andrea Appino (voce degli Zen Circus), ma il disco vede anche la partecipazione di Bocephus King Francesco Pellegrini. Il primo singolo estratto è “Soli”
Auditorium Flog, Firenze
Biglietti
in prevendita a 13€+dp sul circuito Box Office
On-Line>>>www.boxol.it
Alla porta ingresso 15€

Hangar Calling! Si parla, si brinda, si balla

Hangar calling Firenze

Hangar calling Firenze

Se Hangar chiama, Firenze risponde!
Hangar ci ha dimostrato in poco tempo che qualcosa di diverso si può fare, anzi ce n’è un gran bisogno. Musica, arte, sorrisi, condivisione, atmosfera, relax e colori. Tutto questo e molto altro.
E ora Hangar chiama a raccolta la città il 21 e 22 Ottobre a Firenze, presso l’ex convento delle Leopoldine: si parla di musica, cultura e nightlife … Ma non aspettatevi un noioso convegno, una riflessione condivisa piuttosto e soprattutto passare dalla teoria alla pratica è un attimo.

Si parte infatti alle 18 all’ex convento delle Leopoldine, in Piazza Tasso 7, ma dalle 21.30, si smette di parlare e si inizia a ballare con i Carmelindo in concerto, una band che suona Samba, Bossa nova, Choro, Samba-canção: ritmi spericolati e mai un passo indietro, ma soprattutto musica d’autore.
Questa è la magia della musica brasiliana: ti prende al cuore ma ti trascina nella danza.

È nelle occasioni speciali che Samuele Bucelli scalda i motori del Bonde e Giovanni Gianni Del Giudice spolvera i sedili e si mette alla guida ✇ per accogliere la partecipazione straordinaria di Mariane Reis, Simone Martelli e Adriano Saldarelli.

Samba per tutti ✪ Bar e aperitivo ✪ molti ospiti

☛ Complesso delle Leopoldine ☚
P.zza Tasso 7 – Firenze

 

Alluvionati Dentro Atto II

Amici Miei a Santo Spirito. Cinema a Firenze

Amici Miei. Cinema a Firenze

Alluvionati Dentro Atto II, non un semplice raduno ma un calvario.

Torna a Firenze il raduno più amato, quello più in senso anafestico, quello con scappellamento a destra e fuochi fatui.. quest’anno con un sapore amaro (anzi aspro) vista la scomparsa di poche settimane fa dell’ultimo zingaro Gastone Moschin proprio nell’anniversario del 35° anno dall’uscita del secondo atto nelle sale.

Sabato 4 Novembre sarà una giornata all’insegna del divertimento e delle zingarate con un doveroso omaggio a Gastone Moschin a 2 mesi esatti dalla sua scomparsa con un tour sui luoghi del film realizzato con la collaborazione delle guide fiorentine Tre Passi per Firenze, auto con clacson sensibilissimi, il cane Birillo, cena a tema, degustazione dei vini de La Tognazza, esposizione di manifesti originali della trilogia, proiezione di Amici Miei Atto II e del film l’Ultima Zingarata, ospiti famosi, concorsi a premi per i partecipanti e zingarate varie.

Con la presenza di alcuni degli attori che presero parte alle riprese del film: Enio Drovandi (il Vigile Pisano) , Renato Cecchetto (Augusto Verdirame), Tommaso Bianco (Antonio il Fornaio), Lucio Patane’ (Lucianino Perozzi).

Grande novità di quest’anno la Cena a Tema che si svolgerà presso i locali dello Yab in Piazza Strozzi con piatti tipici ispirati alle scene del film: dall’immancabile rinforzino all’insalata sovietica, dalla frittata con le patate allo sformato di maccheroni della Carmen, i fegatelli all’aretina del Ramaiolo.. e le patate a fiammifero, a fettine, a  bombolotto.. per concludere con i cornetti del Sor Antonio il tutto accompagnato dalla degustazione dei vini Tapioco, Come Se Fosse e Antani dell’Azienda vinicola La Tognazza, e la presentazione ufficiale del nuovo vino “Il Conte Mascetti” che arriva a Firenze, luogo simbolo di Amici Miei per una serata speciale alla presenza di Gianmarco Tognazzi ed Alessandro Capria che ci accompagneranno a partire dalle ore 20.30 a scoprire la nuova etichetta che porta avanti la filosofia e lo stile di vita alternativo del mitico Ugo, grande appassionato di vino, di cucina e della campagna che ha messo in questo vino convivialità e amicizia nel mito della zingarata. L’evasione è il tema di questo vino prodotto proprio in Toscana, a Panzano in Chianti.

Al termine della cena proseguiremo la serata nella bellissima e storica location del Cinema Odeon con la proiezione prima del film L’ultima Zingarata ideata e prodotta da Francesco Conforti e dal regista Federico Micali e poi del mitico Amici Miei Atto II all’interno del quale sono presenti diverse scene che ricordano l’alluvione di Firenze del ’66 giorno proprio scelto per questo nostro evento.

Un raduno da fargli pigliare un colpo a tutti.. E migliaia di persone, tutti a ridere, divertirsi in una giornata bella, libera, stupida, come quando s’era ragazzi. Chissà quando ne capiterà un’altra!

Anche quest’anno Amici Miei Alluvionati Dentro- Atto II ricorre “alla solita colletta” o meglio al crowdfunding sulla piattaforma Produzioni dal Basso, la più storica in Italia e quella con la più ampia community per raccogliere i fondi necessari a sostenere tutte le spese organizzative.

Per saperne di più sull’iniziativa, la campagna di crowfunding e le modalità di partecipazione visitate il sito https://www.produzionidalbasso.com/project/raduno-amici-miei-alluvionati-dentro-atto-ii/ oppure potete scrivere a contemascetti1975@gmail.com o sulla pagina Facebook Conte Raffaello “Lello” Mascetti.

Blub in mostra a Italian Tapas

Blub - l'arte sa nuotare - in mostra a Italian Tapas

Blub – l’arte sa nuotare – in mostra a Italian Tapas, Firenze

Dal 5 ottobre un’ondata di street art arriva a Firenze con Blub L’arte sa nuotare.
L’artista che ha messo la maschera a la Monna Lisa, Dalì e Leonardo (ma anche ad icone come Batistuta, Freddie Mercury e Mandela) sarà in mostra ad Italian Tapas.
Pronti all’ondata? Niente paura sarete dotati di maschera. E Blub ci ricorda sempre che , anche se siamo con l’acqua alla gola, l’Arte Sa Nuotare!

Dal 2013 Blub ha lasciato il suo segno a Firenze, impreziosendo sportelli dell’acqua e del gas con il suo tratto distintivo. A partire dal 5 novembre quando i cittadini dell’Oltrarno si sono svegliati con una bella sorpresa “fu la mia prima uscita notturna -racconta Blub nella sua intervista– solo a distanza di settimane, ho realizzato gli effetti benefici di questa azione sulle persone. Eravamo in un clima di sconforto, con lo spettro della crisi economica e una diffusa aria di disagio. Ma ecco la trasformazione: uno sportello grigio e arrugginito diventa l’omaggio ad un’icona storica, una botta di colore, una sorpresa e subito un sorriso. E la certezza che questa crisi possa trasformarsi in una grande opportunità”.

Leggi l’articolo completo e scopri la storia di Blub su: http://www.italiantapas.it/blub-mostra-italian-tapas-larte-sa-nuotare/

Dal 5 ottobre 2017 in mostra anche ad Italian Tapas, via Sant’Agostino 11R a Firenze. Dalle 18.00 inaugurazione della mostra che resterà visibile negli orari di apertura del locale, tutti i giorni (tranne il lunedì) dalle 12.30 alle 23.30.